Project Description

Importatori

L’importatore di beni in polietilene, indicato dall’art. 234 del TUA, comma 4) deve rispondere al principio della “responsabilità estesa del produttore” (EPR) che gli affida “la responsabilità finanziaria o la responsabilità finanziaria e organizzativa della gestione della fase del ciclo di vita in cui il prodotto diventa un rifiuto”. L’importatore è quindi chiamato ad organizzarsi al fine di farsi carico della gestione del rifiuto derivante dal suo prodotto. E lo può fare organizzandosi autonomamente mettendo in atto un sistema di raccolta sul territorio nazionale secondo i criteri di efficacia, efficienza ed economicità (art. 234 del TUA, comma 7) oppure partecipare a un consorzio per la gestione dei rifiuti dei beni in polietilene come Ecopolietilene.